This site uses cookies

We use the information stored by cookies for statistical purposes and to adapt the site to individual needs of users. Cookies may also be used by research companies we cooperate with and suppliers of multimedia applications. You may change cookie settings in your web browser.

Using the website without changing the settings for cookies means that they will be saved in the device memory. For more information see our Cookies policy.

close

Current issue:

Current issue

I santuari polacchi La Polonia ha centinaia di santuari, alcuni di fama mondiale, che attirano pellegrini da tutto il mondo, altri, più modesti e meno conosciuti, nei quali il culto mariano è vissuto in forme estremamente interessanti e commuoventi. La gran parte è dedicata alla Madonna e alle sue immagini miracolose....
Trauma e riflessione Questo luogo, dalla fine della seconda guerra mondiale e dal momento dell’apertura del museo, è stato già visitato da 30 milioni di persone provenienti da tutto il mondo. Sarebbe difficile trovarne uno che non vi abbia subito un profondo trauma. Si tratta, infatti, del Luogo della Memoria e...
Wadowice - un vivo ricordo del Papa E’ una tipica piccola città della regione Małopolska. Ha una piccola piazza centrale attorniata dala palazzi, e una chiesa in tardo barocco. All’interno della chiesa c’è un battistero presso il quale fu battezzato Karol Wojtyla. Eletto Papa Giovanni Paolo II, della sua piccola...
Specialità della cucina polacca Dalla svolta del 1989, cioè dal passaggio rapido della Polonia verso il mercato libero, la cucina polacca è come rinata. Come una volta vanta di nuovo i suoi maestri e le sue specialità che piacciono ai buongustai anche dei paesi dalle tradizioni culinarie più raffinate.
La cucina polacca è...
L’appuntamento nella selva con i bisonti L’ultimo pezzo della foresta vergine europea conservatosi fino ai nostri giorni si trova nell’est della Polonia. E’ Puszcza Białowieska, la selva di Białowieża, che si stende da ambo i lati del confine fra la Polonia e la Bielorussia. Si è salvata grazie ad un capriccio dei...
Danzica, una città stupenda Danzica è - accanto a Cracovia e Varsavia - una delle città polacche più conosciute dagli stranieri. Ai contemporanei si associa immancabilmente con la parola “Solidarność”, ossia con il sindacato indipendente e il movimento sociale che nel 1980 ha condotto allo sfacelo del blocco...
Toruń - la città dell’architettura, dell’arte e della scienza Toruń dal 1997 è entrata a far parte di uno dei tredici oggetti polacchi iscritti nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO.
La città è resa particolarmente affascinante dai molteplici monumenti perfettamente conservati – chiese gotiche, granai barocchi, graziosi...
Una sosta a Łódź Łódź, una città unica, che merita una visita, per immergersi nella sua atmosfera davvero particolare, per conoscerne la storia e vivere una bella avventura!

Via Piotrkowska
La via principale di Łódź, il cuore della città, è anche la più lunga isola pedonale...
Zamość Zamość - città – fortezza, fondata nel 1580, concepita e costruita ex novo, esempio unico in Polonia e uno dei pochi in Europa, di architettura rinascimentale, perfetta nella sua struttura e organizzazione. Progettata dall’architetto italiano Bernardo Morando, la città con il suo...
Breslavia (Wrocław) Il capoluogo della Bassa Slesia. Breslavia è la quarta città della Polonia per il numero di abitanti. Il cuore della vecchia Breslavia è la Piazza del Mercato (Rynek) con i suoi palazzi che ricordano l’epoca medievale , l’Università sulla riva del fiume Oder (Odra) e Ostrów Tumski. la...

PREVIOUS NEXT

FB